CargoBeamer AG

CargoBeamer nomina Boris Timm come COO e rinforza il management con Tim Krasowka e Mario Glöckner

I nuovi assunti ricoprono funzioni di primo piano nelle aree operative e di sviluppo della rete

CargoBeamer, l'operatore leader per il trasporto non accompagnato di semirimorchi non gruabili in Europa, ha assunto Boris Timm come amministratore. Timm ricoprirà la nuova posizione di Chief Operating Officer (COO), diventando membro del consiglio di amministrazione. Grande esperto di trasporto merci su rotaia in Europa, Timm è stato recentemente Head of Intermodal Europe presso Amazon e in precedenza ha lavorato per molti anni alla Maersk ricoprendo varie posizioni manageriali. Oltre a Boris Timm, sono stati nominati due nuovi amministratori delegati, Tim Krasowka e Mario Glöckner. Krasowka assumerà la direzione della CargoBeamer intermodal operations GmbH insieme a Matthias Schadler, mentre Glöckner dirigerà in futuro la CargoBeamer Terminal GmbH con Thomas Rietz. In entrambi i casi, si tratta di nuove posizioni create all'interno del gruppo CargoBeamer, pertanto non vi sono uscite o abbandoni a livello di consiglio e di amministrazione.

Con la nomina di Boris Timm, CargoBeamer ha ampliato il suo consiglio di amministrazione da tre a quattro membri. In qualità di COO, Timm si aggiunge ai membri del consiglio di amministrazione Nicolas Albrecht (CEO), Markus E. Fischer (CFO) e Hans-Jürgen Weidemann (CTO). Nella sua nuova carica presso CargoBeamer, Timm sarà responsabile dello sviluppo operativo e commerciale dell'offerta affinché il gruppo diventi uno dei più importanti attori del trasporto ferroviario di merci in Europa.

Ex responsabile Intermodal di Amazon e Maersk entra a far parte di CargoBeamer

Con Boris Timm, CargoBeamer ha assunto un esperto manager in logistica con una comprovata esperienza nello sviluppo e nella gestione di una rete continentale di collegamenti CT. All'inizio della sua carriera, Timm ha ricoperto diverse posizioni di rilievo presso il gruppo logistico e marittimo Maersk, dove è stato responsabile delle attività nel Corno d'Africa (Sudan) come amministratore delegato e membro del consiglio di amministrazione. Dopo altri incarichi presso Seago Line in Danimarca e Wein & Co. Ltd. a Taiwan, Timm è tornato alla Maersk nel 2017 come responsabile del trasporto via terra assumendo il controllo del business intermodale europeo della società. Nel 2020 è passato alla posizione di Head of Intermodal Europe di Amazon, dove ha guidato lo sviluppo delle attività intermodali paneuropee della società di logistica delle spedizioni. Nel suo nuovo ruolo di COO, Timm gestirà in prima persona il settore operativo dei terminal e della rete ferroviaria, la pianificazione, le vendite e la gestione della logistica di CargoBeamer.

Boris Timm spiega: "Con la missione di CargoBeamer di trasferire il trasporto su strada a quello su rotaia e rendere così la rete ferroviaria accessibile a tutti i tipi di semirimorchi, abbiamo l'opportunità di cambiare il settore del trasporto europeo in modo sostenibile e a favore di un bilancio ambientale notevolmente superiore nei prossimi anni. Come persona che ha particolarmente a cuore lo sviluppo ferroviario, condivido pienamente questa visione. In più, la sfida allettante di poter costruire con CargoBeamer una delle aziende intermodali leader in Europa mi ha convinto a voler diventare parte del viaggio di CargoBeamer".

Ottime conoscenze della logistica ferroviaria internazionale

Insieme a Matthias Schadler, Tim Krasowka assume la direzione della CargoBeamer intermodal oparations GmbH, che è responsabile della gestione, della pianificazione e della vendita dei propri treni. Krasowka vanta più di 15 anni di esperienza professionale nel trasporto ferroviario di merci in Europa, durante i quali ha ricoperto diverse posizioni manageriali all'interno del gruppo Deutsche Bahn in Germania, Francia e Svizzera. In particolare, Krasowka ha guidato il riallineamento strategico del piano di trasporto nell'Europa occidentale e meridionale presso Euro Cargo Rail a Parigi (ora DB Cargo France) come Head of Service Design e membro del consiglio di amministrazione. Presso CargoBeamer, Krasowka si occuperà della gestione operativa, mentre Schadler sarà responsabile delle vendite e della gestione dei clienti. Oltre alla sua posizione alla CargoBeamer intermodal operations GmbH, Krasowka ricopre anche il ruolo di amministratore delegato dell'attività francese di CargoBeamer.

Tim Krasowka dichiara: "In passato sono entrato più volte in contatto con il sistema CargoBeamer e ho già avuto modo di conoscere molte delle sue sfaccettature. Il trasporto merci europeo su rotaia ha bisogno di soluzioni di trasbordo innovative e ad alta frequenza per raggiungere gli ambiziosi obiettivi di crescita e per spostare un numero significativamente maggiore di trasporti su strada verso la rete ferroviaria ecologica. CargoBeamer offre uno dei migliori approcci sul mercato e può essere la risposta a numerose sfide nel settore della logistica e non vedo l'ora di contribuire a dare forma alla rivoluzione dei trasporti".

Ruolo di primo piano nel ridimensionamento di un'infrastruttura logistica paneuropea

Grazie all'assunzione di Mario Glöckner, CargoBeamer ha acquisito un esperto nell'individuazione e nello sviluppo di nuovi terminal. Per diversi anni, Glöckner, economista di formazione, è stato responsabile dell'espansione internazionale del portafoglio immobiliare presso la società di e-commerce Zalando, una delle aziende a crescita più rapida in Europa. Insieme al suo team, Glöckner ha coordinato le attività di individuazione, acquisizione e insediamento delle nuove sedi per la logistica, gli uffici e le aree di vendita del retailer online. Nelle posizioni che ha assunto in seguito, è stato coinvolto anche nella creazione di una piattaforma digitale per la locazione di spazi commerciali e ha lavorato come responsabile dell'Asset Management presso la società di private equity Coros. Nel suo nuovo ruolo di amministratore delegato di CargoBeamer Terminal GmbH, Glöckner assumerà un ruolo di primo piano nell'individuazione strategica, nell'acquisizione e nello sviluppo di siti per nuovi terminal CargoBeamer, mentre Thomas Rietz gestirà la loro pianificazione, costruzione e manutenzione.

Mario Glöckner commenta: "Sono molto entusiasta di far parte di CargoBeamer e, in futuro, di individuare e aiutare a sviluppare nuovi terminal in Europa con il team. La nostra visione volta a trasferire i trasporti su rotaia e a ridurre drasticamente le emissioni di CO2 nel settore dei trasporti è tanto ambiziosa quanto necessaria e richiede una fitta rete di terminali di trasbordo in tutta Europa. Non vedo l'ora di lavorare con CargoBeamer, di nuovo in un'azienda con grandi ambizioni di crescita in un mercato internazionale, e di realizzare il nostro obiettivo di una rete di terminal in tutta Europa".

Nicolas Albrecht, CEO di CargoBeamer, sulle nuove assunzioni: "La nomina di Boris Timm, Tim Krasowka e Mario Glöckner è un passo importante per noi e un segnale forte sul percorso per diventare uno degli attori più influenti nel trasporto combinato in Europa, settore in cui vogliamo svilupparci nei prossimi anni. Con la firma di Boris e Tim, abbiamo rafforzato enormemente il nostro know-how operativo. Entrambi apportano eccellenti conoscenze e una forte rete nel settore intermodale europeo e guideranno in modo decisivo i nostri piani di espansione con rotte in numerosi nuovi mercati. Nella sua nuova carica, Mario occupa una posizione di primo piano nella selezione di nuove località per i nostri terminali CargoBeamer, campo in cui ha un'eccellente competenza grazie alle sue precedenti esperienze professionali. Siamo molto contenti di avere Boris, Tim e Mario a bordo di CargoBeamer".

Figura: CargoBeamer AG

A proposito di CargoBeamer

CargoBeamer AG, con sede a Lipsia, è un innovativo fornitore di servizi logistici nel segmento del "trasporto combinato strada-rotaia". In qualità di pioniere nella decarbonizzazione su larga scala per il trasporto merci in Europa, la missione di CargoBeamer è quella di trasferire il traffico dalla strada alla ferrovia con soluzioni rivoluzionarie ed efficienti dal punto di vista dei costi. Il sistema CargoBeamer, composto da vagoni brevettati, terminali di trasbordo e un software logistico, rende possibile il trasporto di tutti i tipi di semirimorchi su rotaia, con una significativa riduzione delle emissioni di CO2 e di altri costi esterni. Sebbene i semirimorchi rappresentino circa il 75% del volume totale di trasporto in Europa, finora solo il 5% dei semirimorchi può essere trasportato su rotaia a causa della mancanza di sistemi tecnici per un carico efficiente dei semirimorchi sui vagoni ferroviari, pertanto il mercato a cui può puntare CargoBeamer è enorme. Attualmente, i treni CargoBeamer operano in Germania, Francia, Italia e Regno Unito. L'azienda sta lavorando alla realizzazione di una rete europea di terminal CargoBeamer efficienti, che saranno collegati ad orari fissi con treni composti da un massimo di 36 vagoni CargoBeamer. Ciò si traduce in un trasporto ferroviario sostenibile per centinaia di migliaia di semirimorchi all'anno, nonché in una significativa riduzione delle emissioni di CO2 e in un sollievo sia per l'ambiente che per la società.

Contatto

Tim Krause

Communications & Marketing Manager

E: presse@cargobeamer.com

T: +49 341 652339-19

Torna indietro

Unfortunately external integrations are not available without cookies acceptance. Edit cookie settings